GLI OCCHIALI PER LA CROMOTERAPIA BIOENERGETICA

Vai ai contenuti

GLI OCCHIALI PER LA CROMOTERAPIA BIOENERGETICA

Valente Bioenergetic hair care
Pubblicato da Giancarlo Valente · 4 Maggio 2021
I colori fanno parte da sempre del nostro mondo, poiché sono inscindibilmente collegati alla luce e alla vita; sono energia che interagisce continuamente con noi, che ne siamo consapevoli o meno.

I nostri occhi, sono le porte di ingresso e di scambio con la luce e lo spettro luminoso dei colori. Noi esseri umani siamo una specie altamente dipendente dal senso della vista, ci nutriamo inconsapevolmente di frequenze di colori che hanno diverse proprietà.

Con un test colore bioenergetico, possiamo individuare e trattare la mancanza di frequenza necessaria per armonizzare il nostro corpo energetico che poi rivela il fenomeno fisico.

L’uomo vive immerso nel colore, in ogni fase dell’esistenza; si ipotizza che anche il feto abbia percezioni visive all’interno dell’utero. Dopo la nascita la percezione del colore si fa sempre più concreta: cresciamo circondati dal colore e raramente viviamo in ambienti che ne siano privi del tutto, in spazi completamente bianchi o nel buio assoluto.

Ogni colore ha una frequenza specifica ed ogni frequenza va in risonanza con aree e dinamiche specifiche del nostro corpo.

Il colore è l’unico agente biologoico capace di inibire o promuovere la crescita; di influenzare i processi di socializzazione e di sublimazione. Un rapporto equilibrato con l’energia-colore si rispecchia nell’equilibrio somato-psichico, poiché è indubbio che il nostro organismo risponda a leggi energetiche. Il colore è in grado di modificare il nostro modo di pensare, la risposta emotiva all’ambiente che ci circonda, la nostra attività bioelettrica ed endocrina.

Dato che il nostro corpo energetico risuona con lo spettro cromatico, ogni area e ogni chakra risuona con un colore diverso. Quando una di queste aree o uno di questi chakra è disturbata o bloccata, l'energia viene rallentata localmente provocando una sensazione di disagio e malessere.

Oggi grazie a Regina Martino (geobiologa e studiosa di bioenergetica in Francia), abbiamo a disposizione qui per la prima volta in Italia gli occhiali per la cromoterapia bioenergetica da utilizzare in salone, che possono aiutare a bilanciare queste aree o chakra per tornare a stati emotivamente ed energeticamente positivi.

Gli Occhiali per Cromoterapia Bioenergetica funzionano come filtri oculari e trasformano la frequenza della luce percepita, possono lenire, calmare, riposare o stimolare, tonificare o motivare ecc., Dipende dalla scelta del colore in base alle proprie esigenze.

Provali subito e scoprirai i benefici degli occhiali bioenergetici!

Richiedi il test bioenergetico e nei tempi di posa dei trattamenti inizia a lavorare da subito con i colori.

“Un errato atteggiamento teorico di fondo determina necessariamente una tecnica sbagliata e una tecnica sbagliata determina necessariamente concezioni teoriche sbagliate”.

Wilhelm Reich






Torna ai contenuti