MASSAGGIO FACCIALE DIEN CHAN

Vai ai contenuti

MASSAGGIO FACCIALE DIEN CHAN

Valente Bioenergetic hair care
Pubblicato da Anna Kokyu J. · 6 Dicembre 2021
Per il corretto fluire delle energie nel nostro corpo.

Una tecnica che dall’oriente attraversa i confini dettati dagli uomini e dal tempo e ci viene in aiuto. Un valido aiuto per ridurre i disagi causati da ansia, stress, insonnia, dolori articolari e muscolari. Migliora il tono dell’umore, rilassa la muscolare contratta, aiuta ad affrontare con più serenità il proprio percorso per una vita migliore.

Il DIen Chan o riflessologia facciale vietnamita è la più giovane fra le riflessologie conosciute. Il DIen Chan è una delle più potenti in quanto la stimolazione è sul viso, sede dei cinque sensi e una volta appresa la tecnica, può essere effettuata anche in completa autonomia.

Viene messa a punto dal professore Bui Quoch Chau, appassionato di riflessologia che con un gruppo di agopuntori, sperimenta, crea, codifica una nuova possibilità terapeuta, frutto sia della sua passione per le riflessolgie stesse che dell’applicazione della medicina popolare vietnamita, la quale mette il viso al centro di tutto, attraverso massaggi, stimolazioni e conoscenze di punti vitali.

Il corpo può segnalarci una problematica attraverso la comparsa di un sintomo più o meno doloroso. Il sintomo può essere sia indice di una carenza di energia che necessita di uno stimolo per essere riattivata sia di un accumulo eccessivo; in questo caso occorre intervenire per convogliarla in altri distretti corporei (circolazione sanguigna, linfatica, nervosa, respiratoria, sessuale).

La possibilità di stimolare più volte al giorno in piena autonomia le zone interessate, offre la possibilità di riequilibrare l’energia nel corpo con particolare attenzione alla zona segnalata dal sintomo.

Anna Kokyu J.


Torna ai contenuti